Kantar Media, Mediaglie d'Oro e di Bronzo agli AMEC Awards

Premiate le analisi della comunicazione per l’Agenzia francese di Biomedicina e Forevermark (De Beers)  

Kantar Media ha ricevuto una medaglia d’oro nel corso dell’AMEC International Summit on measurement, a Stoccolma, nella categoria “Miglior misurazione di una campagna del settore pubblico”.

Il premio è stato conferito all’analisi dell’impatto della campagna sulla donazione di organi realizzata dall’Agenzia francese di Biomedicina.  L’Agenzia nel 2014 ha incaricato Kantar Media di analizzare la sua campagna di comunicazione, che esortava i francesi a informare i propri famigliari sulla volontà di donare gli organi.

Nel corso dell’anno Kantar Media ne ha misurato l’impatto e l’effetto sul comportamento della popolazione (738 uscite, di cui il 30% sul web e il 10% in tv). “L’analisi realizzata da Kantar Media ha dimostrato che il messaggio chiave della campagna è stato ben accolto sia dai media, sia dal pubblico. Abbiamo inoltre potuto verificare che l’obiettivo della sensibilizzazione è stato raggiunto”, ha dichiarato Madeleine Claeys, dell’Agenzia francese di Biomedicina. “Siamo molto onorati per aver ricevuto questo premio, anche perché è stato ottenuto per un lavoro su un tema sensibile e importante.  Su questo progetto ha lavorato una squadra di tre persone, ed è con loro che vogliamo condividere un premio che riconosce la nostra competenza”, è il commento di Sonia Metché,

Direttore dell’Analisi di Kantar Media News Intelligence. Kantar Media ha inoltre ricevuto una medaglia di Bronzo nella categoria “Miglior utilizzo di un modello di misurazione – Comunicazione social e tradizionale”, per l’analisi della campagna di Forevermark (De Beers)