Comunicazione intergrativa delle Condizioni Generali di Contratto

 

In esito agli accordi raggiunti con RCS MediaGroup Spa finalizzati a migliorare il servizio, in un’ottica di sempre maggiore collaborazione tra la scrivente e i gruppi editoriali proprietari delle testate periodiche e quotidiane oggetto di rassegna stampa e dei diritti di utilizzazione economica degli articoli ivi pubblicati, si comunica quanto segue.

Con riferimento alle testate di proprietà RCS MediaGroup Spa l’attività di rassegne stampa viene regolata nei termini indicati:

a) per ogni giornale quotidiano potranno essere inseriti nelle Rassegne stampa solo Articoli tratti dal numero in diffusione e dai 2 (due) precedenti, fatta salva la possibilità di successivo riutilizzo dei medesimi articoli in favore del medesimo Cliente sottoforma di raccolta tematica o ricerca di archivio;
b) per ogni altro periodico potranno essere inseriti nelle Rassegne stampa solo Articoli tratti dal numero in diffusione al momento della Rassegna stampa e dal numero precedente, fatta salva la possibilità di successivo riutilizzo dei medesimi articoli in favore del medesimo Cliente sottoforma di raccolta tematica o ricerca di archivio;
c) in ogni singola Rassegna Stampa potranno essere inseriti Articoli in misura non eccedente il 20% del totale degli Articoli di uno stesso numero di quotidiano o periodico e comunque in numero non superiore a 35 (trentacinque).
d) l’utilizzo degli Articoli avverrà in forma integrale, senza modifiche o tagli, riporterà tutti i c.d. credits e non potrà prevedere alcuna pubblicazione su alcuna testata;
e) gli utenti finali delle Rassegne Stampa potranno essere esclusivamente soggetti collegati all' organizzazione in forza di rapporti di lavoro (dipendente e di collaborazione).

Si precisa che qualsiasi ulteriore o diverso uso degli Articoli, così come la loro Riproduzione o Comunicazione per finalità ulteriori o diverse, sono vietati.
In considerazione di quanto sopra esposto ricordiamo che il Contratto di Monitoraggio di Rassegna Stampa stipulato con Kantar non autorizza, tra l’altro:
- alla diffusione e/o comunicazione degli Articoli a soggetti che non appartengano all' organizzazione in forza di rapporti di lavoro (dipendente e di collaborazione);
- a permettere a terzi e/o autorizzarli a compiere Atti di Riproduzione e/o di Comunicazione sulle copie degli Articoli realizzate o fornite nell’ambito delle rassegne stampa.

Kantar precisa che le specificazioni oggetto della presente comunicazione provengono da RCS MediaGroup Spa, e che sono oggetto di applicazione generalizzata da parte di quest’ultima ai soggetto che svolgono attività specializzata in servizi di fornitura di rassegna stampa a terzi che abbiano concluso con la stessa un accordo per la realizzazione e fornitura di rassegna stampa per uso interno del cliente.



Copyright: Kantar stringe un accordo con RCS
Read more
Kantar difende il diritto d'autore e la professione degli editori
Read more